In: Uncategorized0

LA DIETA CHETOGENICA È LA TERAPIA PIÙ EFFICACE PER DIMAGRIRE E COMBATTERE GLI INESTETISMI CAUSATI DALLE ADIPOSITÀ LOCALIZZATE

Sebbene siano molti i fattori che influenzano la formazione delle adiposità localizzate, è ovviamente possibile affermare che un’alimentazione poco equilibrata, particolarmente ricca in zuccheri e grassi, giochi un ruolo fondamentale.

Sappiamo anche che per contrastare la formazione delle adiposità localizzate occorre seguire costantemente le regole di una sana alimentazione e praticare attività fisica. Se però durante le festività natalizie non abbiamo saputo rinunciare ai piaceri della tavola ed ora sentiamo la necessità di liberarci dei chili di troppo, possiamo ricorrere ad un protocollo chetogenico, ossia una dietoterapia in cui l’alimentazione del paziente è limitata quantitativamente nei grassi e negli zuccheri.

La dieta chetogenica a scopo dimagrante, essendo a basso apporto calorico, è di breve durata e garantisce un effettivo dimagrimento veloce, importante e subito visivo. Poiché il protocollo chetogenico si basa sul mantenimento della massa muscolare, la perdita di peso avverrà a carico della massa grassa, poco densa ma molto voluminosa. Di conseguenza oltre alla perdita di peso si perderanno di fatto anche molti centimetri.

Le zone maggiormente interessate alla perdita di peso sono quelle ormonodipendenti in cui il grasso va tendenzialmente ad accumularsi, come pancia, glutei e cosce. Anche la tanto temuta cellulite con la dieta chetogenica ne trarrà beneficio in quanto si ridurrà l’accumulo di tessuto adiposo che ne è la causa principale.

E’ bene precisare che in questo percorso terapeutico è da evitare il fai da te ma bisogna affidarsi a nutrizionisti esperti nell’applicazione di protocolli chetogenici: non tutti i pazienti possono adottare questo regime nutrizionale ed inoltre l’apporto calorico e le componenti in macronutrienti variano da soggetto a soggetto in relazione alla massa magra esistente. Inoltre per massimizzare il risultato è fondamentale anche la fase successiva, quella della reintroduzione degli zuccheri.

In conclusione è possibile affermare sulla base di numerose evidenze scientifiche che il protocollo chetogenico a basso contenuto di calorie è ad oggi un’opzione terapeutica sicura, efficace e veloce per dimagrire eliminando le adiposità localizzando ma preservando la massa muscolare, sia dopo gli eccessi del Natale sia durante l’anno.

A trarne beneficio sono non solo i pazienti obesi ma anche i pazienti con un lieve sovrappeso o con depositi di grasso circoscritti in particolari distretti del corpo.

Commenta l'articolo qui...